GRADUATORIE PROVVISORIE PROGETTI SCU 2019

Sul sito del Dipartimento sono state pubblicate le tre graduatorie provvisorie separate relative ai progetti da realizzarsi in Italia, all'estero e ai progetti con misure aggiuntive presentati in risposta all'Avviso del 16 ottobre 2018 con scadenza 18 gennaio 2019 e positivamente valutati. 

Il progetto della Fo.Co. Onlus è stato approvato in "via provvisoria".

 

A questo link sul sito del Dipartimento è possibile visionare la comunicazione e le graduatorie provvisorie.

 

Per conoscere i progetti approvati ed effettivamente finanziati si attende la pubblicazione delle graduatorie definitive che saranno ufficiali solo al momento dell’uscita dell'Avviso per i volontari, che uscirà a fine agosto - primi giorni di settembre 2019. 

 

A seguire il file Pdf con la graduatoria provvisoria relativa al progetto di Servizio Civile Universale "Siate i benvenuti" presentato dalla Fo.Co. Onlus.

Download
GRADUATORIA PROVVISORIA PROGETTI SCU CON MISURE AGGIUNTIVE
graduatoria-provvisoria-_progetti-misure
Documento Adobe Acrobat 343.0 KB

Per i giovani fra i 18 ed i 29 anni (non compiuti) è possibile fare un’esperienza di volontariato, solidarietà e

cittadinanza attiva della durata di un anno:

tutto questo è il Servizio Civile Universale!


Il Servizio Civile

Il Servizio Civile è l’opportunità messa a disposizione dei giovani dai 18 ai 28 anni (e 364 giorni) di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale. E’ stato istituito con la legge 6 marzo 2001 n° 64 ed inteso come una forma di difesa non violenta della Patria attraverso la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale.

Ai volontari vengono garantite copertura assicurativa e formazione iniziale dagli enti di servizio civile.

Il Servizio Civile prevede inoltre una retribuzione di 433,80 € al mese.

 

Come partecipare?

Per partecipare bisogna attendere che il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale pubblichi il Bando per la selezione dei volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile in Italia e all’estero.

Il Bando volontari per il 2019 uscirà sicuramente tra fine agosto e primi di settembre. 

Non appena uscirà il Bando volontari e sarà contestualmente resa nota la graduatoria definitiva dei progetti di Servizio Civile, sarà possibile presentare candidatura all'Ente di Servizio Civile scelto.

L'Ente di Servizio Civile a cui si presenta domanda provvederà a svolgere delle selezioni e a stilare una graduatoria di idonei selezioni, idonei non selezionati per mancanza di posti ed esclusi.

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni.

 

Il progetto "Siate i benvenuti"

Il progetto "Siate i benvenuti" riguarda l’accoglienza e l’inclusione dei richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale ed umanitaria con particolare attenzione ai minori stranieri non accompagnati. La Fo.Co. Onlus dalla sua nascita ad oggi si è sempre occupata dell’integrazione dei migranti attraverso servizi quali alfabetizzazione della lingua italiana, assistenza sociale e legale e mediazione culturale. Negli ultimi anni però l’impegno della Fo.Co. si è focalizzato sui minori stranieri non accompagnati (MSNA), ritenuti, per la loro giovane età, la fascia più vulnerabile tra i migranti in arrivo in Europa, attraverso l’apertura di progetti SPRAR (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) per MSNA e altri progetti per la formazione e l’inclusione dei minori stranieri.

Oggi la situazione riguardante il fenomeno dell’immigrazione sta rapidamente cambiando, anche in seguito alle politiche nazionali sempre più restrittive rispetto a questo tema, che è diventato la tematica bollente degli ultimi mesi.

Il progetto intende quindi essere un’opportunità preziosa per sensibilizzare i giovani volontari in Servizio Civile ad un tema spesso poco conosciuto ma molto abusato dai media come il fenomeno dell’immigrazione; un modo per conoscere da vicino ragazzi che, come loro, hanno dei sogni e una speranza per il futuro.

Il progetto verrà attivato presso le seguenti comunità Sprar per MSNA, per un totale di 12 volontari selezionati: 

 

SICILIA

  • Chiaramonte Gulfi
  • Pedalino (Comiso)
  • Vittoria
  • Mazara Del Vallo
  • Petrosino

CALABRIA

  • Rogliano 

 

 


Tutte le informazioni sulle modalità di partecipazione al bando di servizio civile, delucidazioni sul nostro progetto e per ritirare la modulistica per presentare la domanda di partecipazione alla selezione, verranno date a partire dall'uscita del Bando volontari 2019

 


Cliccando sul pulsante è possibile visionare tutta la documentazione relativa al progetto di Servizio Civile approvato nel 2018: