Per i giovani fra i 18 ed i 29 anni (non compiuti) è possibile fare un’esperienza di volontariato, solidarietà e

cittadinanza attiva della durata di un anno:

tutto questo è il Servizio Civile Universale!

 

SCADENZA BANDO: 10 OTTOBRE ORE 14.00


GRADUATORIE DEFINITIVE PROGETTI SCU 2019

Sul sito del Dipartimento sono state pubblicate le graduatorie definitive di approvazione dei progetti di Servizio Civile Universale (SCU) presentati in risposta all'Avviso del 16 ottobre 2018 con scadenza 18 gennaio 2019.

Il progetto SCU "Siate i benvenuti" della Fo.Co. Onlus (collegato con Associazione CIPSI capofila) è stato approvato e si trova all'interno della graduatoria dei progetti con misure aggiuntive.   

 

A questo link sul sito del Dipartimento è possibile visionare la comunicazione e le graduatorie definitive.

 

A seguire il file Pdf con la graduatoria definitiva relativa al progetto di Servizio Civile Universale "Siate i benvenuti" presentato dalla Fo.Co. Onlus.

Download
GRADUATORIA DEFINITIVA PROGETTI SCU CON MISURE AGGIUNTIVE
all-3_progetti-misure-aggiuntive.pdf
Documento Adobe Acrobat 568.2 KB

Il Servizio Civile

Il Servizio Civile è l’opportunità messa a disposizione dei giovani dai 18 ai 28 anni (e 364 giorni) di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale. E’ stato istituito con la legge 6 marzo 2001 n° 64 ed inteso come una forma di difesa non violenta della Patria attraverso la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale.

Ai volontari vengono garantite copertura assicurativa e formazione iniziale dagli enti di servizio civile.

Il Servizio Civile prevede inoltre una retribuzione di 439,50 € al mese.

 

Come partecipare?

Il 4 settembre è uscito il Bando volontari per il 2019. Puoi consultarlo cliccando sul pulsante che vedi sopra. Oppure puoi consultare anche il sito www.scelgoilserviziocivile.gov.it . 

Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • cittadinanza di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  • aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda.

L'Ente di Servizio Civile a cui si presenta domanda provvederà a svolgere delle selezioni e a stilare una graduatoria di idonei selezioni, idonei non selezionati per mancanza di posti ed esclusi.

 

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni.

 

Candidature online

La domanda si può inviare esclusivamente in modalità on-line grazie ad una specifica piattaforma, raggiungibile da PC fisso, tablet o smartphone, chiamata piattaforma DOL: domandaonline.serviziocivile.it. È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un’unica sede, da scegliere tra i progetti elencati negli allegati al bando e riportati nella piattaforma DOL.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema.

 

I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente  attraverso SPID, il “Sistema Pubblico d'Identità Digitale”

Chi intende partecipare al Bando deve quindi richiedere lo SPID con un livello di sicurezza 2; sul sito dell’AGID - Agenzia per l’Italia digitale (www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid) sono disponibili tutte le informazioni necessarie, anche con faq e tutorial. 

Invece, i cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadinidi Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento,secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

 

Le domande di partecipazione devono essere presentate

esclusivamente nella modalità on line sopra descritta

entro e non oltre le ore 14:00 del 10 ottobre 2019.

 

Il progetto "Siate i benvenuti"

Il progetto "Siate i benvenuti" riguarda l’accoglienza e l’inclusione dei richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale ed umanitaria con particolare attenzione ai minori stranieri non accompagnati. La Fo.Co. Onlus dalla sua nascita ad oggi si è sempre occupata dell’integrazione dei migranti attraverso servizi quali alfabetizzazione della lingua italiana, assistenza sociale e legale e mediazione culturale. Negli ultimi anni però l’impegno della Fo.Co. si è focalizzato sui minori stranieri non accompagnati (MSNA), ritenuti, per la loro giovane età, la fascia più vulnerabile tra i migranti in arrivo in Europa, attraverso l’apertura di progetti SPRAR (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) per MSNA e altri progetti per la formazione e l’inclusione dei minori stranieri.

Oggi la situazione riguardante il fenomeno dell’immigrazione sta rapidamente cambiando, anche in seguito alle politiche nazionali sempre più restrittive rispetto a questo tema, che è diventato la tematica bollente degli ultimi mesi.

Il progetto intende quindi essere un’opportunità preziosa per sensibilizzare i giovani volontari in Servizio Civile ad un tema spesso poco conosciuto ma molto abusato dai media come il fenomeno dell’immigrazione; un modo per conoscere da vicino ragazzi che, come loro, hanno dei sogni e una speranza per il futuro.

Il progetto verrà attivato presso le seguenti comunità Sprar per MSNA, per un totale di 12 volontari selezionati: 

 

SICILIA

  • Chiaramonte Gulfi - 2 volontari
  • Pedalino (Comiso) - 2 volontari
  • Vittoria - 2 volontari
  • Mazara Del Vallo - 2 volontari
  • Petrosino - 2 volontari

CALABRIA

  • Rogliano - 2 volontari

 

Il nostro progetto è stato presentato collegato con ASSOCIAZIONE C.I.P.S.I. - COORDINAMENTO DI INIZIATIVE POPOLARI DI SOLIDARIETA' INTERNAZIONALE. 

Lo troverai quindi sotto il nome di questo ente. 

 

Vuoi richiedere informazioni per candidarti al nostro progetto di Servizio Civile? 

Ci trovi in Via Marconi 32/A a Chiaramonte Gulfi (RG) dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e il mercoledì dalle ore 16.00 alle ore 18.00.

Oppure puoi contattarci ai numeri di telefono 0932-927907 o al 0932-927856.

Puoi anche scriverci alla mail info@coopfoco.org (mettendo in oggetto: servizio civile). 

Puoi utilizzare anche Skype contattandoci all'account MedLaPira .

Ti aspettiamo!!!


Cliccando sul pulsante è possibile visionare tutta la documentazione relativa al progetto di Servizio Civile approvato nel 2018: